dal 4 al 16 Ottobre: U.S.A. Gran Tour dell’Ovest

Gruppo minimo 30 Pax

13 giorni 11 notti
dal 4 al 16 Ottobre 2021


Durata: 13 Giorni 11 Notti

 

Informazioni

USA: GRAND TOUR DELL’OVEST DAL 04/16 OTTOBRE 2021

1° GIORNO: ITALIA – LOS ANGELES ( 04 ottobre )
Partenza da Castiglione d/S e dintorni con pullman GT per Verona Villafranca. Operazioni d’imbarco e partenza con volo di linea Alitalia alle 06.30 per Roma. Proseguimento alle ore 09.10 per Los Angeles. Arrivo previsto alle 13.15, incontro con assistente e trasferimento all’ hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Tempo a disposizione e cena libera. Pernottamento in hotel.
2° GIORNO: LOS ANGELES – LAUGHLIN ( 05 ottobre )
Prima colazione continentale in hotel. Mattinata dedicata al tour guidato di Los Angeles: si visiteranno i punti più famosi della “Città degli Angeli” come il famoso Hollywood Boulevard, Il Teatro Cinese di Grauman, il “Walk of Fame”, Sunset Strip, le famose spiagge e Downtown. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per Laughlin, attraversando il deserto del Mojave. Cena in hotel. Pernottamento.
3° GIORNO: LAUGHLIN – GRAND CANYON – TUBA CITY ( 06 ottobre )
Prima colazione continentale in hotel. Mattinata dedicata alla visita di una delle sette meraviglie del mondo: il Grand Canyon. Questo paesaggio grandioso ispira e travolge i sensi per le sue dimensioni immense: 446 km di lunghezza del fiume Colorado che scorre alla sua base, una larghezza di diametro fino a 29 km, ed una profondità che supera i 1900 metri. Pranzo libero. Nel pomeriggio si attraverserà il Deserto Colorato (Painted Desert), passando dal vecchio Trading Post (Centro di Scambio) di Cameron prima di arrivare a Tuba City, situata nel cuore della riserva Navajo. Sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena in ristorante. Pernottamento in hotel.
4° GIORNO: TUBA CITY – ANTELOPE CANYON – MONUMENT VALLEY – CORTEZ ( 07 ottobre )
Prima colazione continentale in hotel. Partenza di buon’ora da Tuba City, per cominciare una giornata veramente spettacolare, nel corso della quale potremo ammirare Horseshoe Bend (Ferro di cavallo), dove le acque del fiume Colorado, di un colore verde che contrasta con l’arenaria rossa, scorrono lentamente per 277 gradi intorno alla formazione ricurva. Questa è una delle immagini più spettacolari e più fotografate del Sudovest americano. Si proseguirà poi con il tour del Canyon dell’Antilope in cui i raggi del sole, penetrando le alte mura dello strettissimo canyon, creano effetti spettacolari e incredibili opportunità fotografiche. La tappa successiva sarà il parco tribale della Monument Valley, terra ancestrale degli indiani Navajo. Il panorama indimenticabile di questo luogo presenta tavolieri, altopiani e pinnacoli. In serata si attraverserà il Colorado per arrivare a Cortez. Cena in ristorante e pernottamento in hotel.
5° GIORNO: CORTEZ – MESA VERDE – CANYONLANDS – MOAB ( 08 ottobre )
Prima colazione continentale in hotel. Partenza verso il parco Nazionale di Mesa Verde, culla della cultura ancestrale degli Indiani dei Pueblos e patrimonio mondiale dell’UNESCO. Il parco include più di 600 case scavate direttamente nella roccia. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguiremo per un punto panoramico da dove si potrà ammirare il Parco Nazionale delle Canyonlands, con il suo paesaggio di vari colori, eroso dal fiume Colorado e dai suoi affluenti che hanno creato canyon, tavolieri e altopiani. Sistemazione nelle camere riservate in hotel a Moab, cena in ristorante e pernottamento.
6° GIORNO: MOAB – ARCHES NATIONAL PARK – CAPITOL REEF – BRYCE CANYON ( 09 ottobre )
Prima colazione continentale in hotel. Oggi si visiterà un altro famoso parco nazionale: Arches (Gli archi),una sinfonia di colori e forme creati dalle forze della natura. Pranzo libero. Si continuerà verso il Parco Nazionale di Capitol Reef, una zona di pareti rocciose somiglianti a scogliere culminanti in formazioni di arenaria bianca. Arrivo nei dintorni del Bryce Canyon in serata. Cena e pernottamento in hotel.

7° GIORNO: BRYCE CANYON – ZION NATIONAL PARK – LAS VEGAS ( 10 ottobre )
Prima colazione continentale in hotel. Al mattino visita di Bryce Canyon, un disegno intricato di pinnacoli e grotte. Questo parco presenta una diversità tale di colori e forme che perfino un artista di talento avrebbe difficoltà a catturarli. Segue la visita di un altro parco nazionale impressionante: Zion. Gli altopiani e i panorami di Zion lasciano senza fiato. Pranzo libero. Costeggiando il fiume Virgin entreremo nel deserto Mojave e nello stato del Nevada. Nel pomeriggio arrivo a Las Vegas, la città delle luci. CENA LIBERA. Pernottamento in hotel.
Las Vegas Las Vegas Death Valley
8° GIORNO: LAS VEGAS – DEATH VALLEY – BAKERSFIELD ( 11 ottobre )
Prima colazione continentale in hotel. Oggi si visiterà la Valle della Morte (Death Valley)*, il parco più vasto negli USA continentali, con i suoi punti più famosi: Zabriskie Point, il Centro Visitatori a Furnace Creek e Badwater, il punto più basso sotto il livello del mare nell’emisfero occidentale, uno scenario straordinario sotto il sole più cocente del mondo. Pranzo libero. Proseguimento verso nord ed in serata arrivo a Bakersfield, una cittadina tipicamente americana nella parte sud della Valle di San Joaquin e luogo natale del Bakersfield Sound. Sistemazione in hotel. Cena in ristorante. Pernottamento.

Death Valley Yosemite National Park
9° GIORNO: BAKERSFIELD – YOSEMITE NATIONAL PARK – MODESTO ( 12 ottobre )
Prima colazione continentale. Oggi si visiterà il parco nazionale di Yosemite, il secondo parco nazionale della nazione e la destinazione turistica naturale più popolare in California. La valle di Yosemite presenta uno scenario magnifico di formazioni rocciose maestose e cascate. Pranzo libero. Nel pomeriggio si attraverserà la fertile Valle San Joaquin, conosciuta come la fruttiera della nazione, fino a Modesto. Sistemazione nelle camere riservate in hotel nei dintorni di Modesto, cena in ristorante e pernottamento in hotel.
10° GIORNO: MODESTO – 17 MILE DRIVE – MONTEREY – SAN FRANCISCO ( 13 ottobre )
Prima colazione continentale in hotel. Dalla zona di Yosemite si attraverserà la regione ai piedi della Sierra Nevada, il teatro della febbre dell’oro in California, andando verso Monterey, la prima capitale della California. Dopo una sosta in questa splendida cittadina costiera si percorrerà il 17-Mile Drive (percorso delle 17 miglia), uno dei tratti stradali più spettacolari al mondo, noto per gli esclusivi campi da golf, le viste panoramiche con le scogliere a picco sull’oceano e la tipica fauna. Proseguimento sino a San Francisco, sulla bellissima baia omonima. All’arrivo tour di orientamento di una delle città più belle d’America: Il Civic Center, Union Square, Chinatown e il Fisherman’s Wharf che offre una vista dell’isola di Alcatraz. Cena di Arrivederci in ristorante e pernottamento in hotel.
11° GIORNO : SAN FRANCISCO (14 ottobre )
Prima colazione continentale. Mattinata dedicata alla visita con guida e bus della città. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione. CENA LIBERA. Pernottamento in hotel.
San Francisco San Francisco
12° GIORNO : SAN FRANCISCO – ITALIA ( 15 ottobre )
Prima colazione continentale. Mattinata a disposizione per fare le ultime visite o un pò di shopping. Appuntamento in hotel e trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro. Operazioni d’imbarco e partenza con volo di linea Alitalia per Roma alle ore 15.15. Cena e pernottamento a bordo.
13° GIORNO : ITALIA ( 16 ottobre )
Prima colazione a bordo e arrivo previsto a Roma alle ore 12.15. proseguimento per Verona Villafranca alle ore 13.55 e arrivo previsto alle ore 14.55. Trasferimento in bus al luogo d’origine. Fine servizi.

DOCUMENTO RICHIESTO: Passaporto elettronico, ovvero passaporto con microchip inserito frontalmente nella copertina con scadenza successiva al rientro in Italia +ESTA rilasciato on line. Coloro i quali hanno viaggiato in Libia, Somalia, Yemen, Sudan, Siria, Iran ed Iraq dopo il 1° marzo 2011 devono fare domanda di visto USA in quanto non possono registrarsi.
LE INFORMAZIONI RIGUARDO LA DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER ENTRARE NEGLI USA SARA’
RICONFERMATA APPENA AVREMO DETTAGLI PRECISI DA PARTE DELL’AMBASCIATA.

TOUR IN ESCLUSIVA REMCO VIAGGI
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 3.800,00 MINIMO 20 PAGANTI
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 3.450,00 MINIMO 25 PAGANTI
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 3.300,00 MINIMO 30 PAGANTI

SUPPLEMENTO SINGOLA EURO 825,00 PP

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO E INTEGRAZIONE SPESE MEDICHE
DA RICONFERMARE IN BASE ALLE SINGOLE ESIGENZE

In caso di mancato raggiungimento del numero minimo dei partecipanti sopra indicato, possibilità di effettuare il viaggio non in esclusiva per il nostro gruppo sempre sulla stessa data di partenza

LE QUOTE COMPRENDONO

– trasferimento Castiglione e dintorni/ aeroporto Verona Villafranca AR
– Volo di linea Alitalia AR Verona/Los Angeles – San Francisco/Verona in classe economica
– tasse aeroportuali soggette a riconferma fino ad emissione biglietto aereo ( € 325,00 ad oggi )
– Sistemazione in hotels categoria TURISTICA in camera doppia con servizi privati
– Trattamento pasti come indicato in programma 11 prima colazione + 8 cene
– guida per il tour dal 2° al 10° giorno (tot 9 giorni) + 1 HD di San Francisco
– pullman con aria condizionata per trasferimenti ed escursioni come da programma
– tasse incluse e servizio di facchinaggio negli hotels (una valigia a persona)
– INGRESSI INCLUSI : Parchi Nazionali: Grand Canyon, Mesa Verde, Arches, Capitol Reef, Bryce Canyon, Zion,
Death Valley, Yosemite • Horseshoe Bend • Antelope Canyon • Monument Valley • 17-Mile Drive.
– assicurazione medico bagaglio (massimale 50.000 euro)
– accompagnatore REMCO VIAGGI con minimo 20 paganti
– omaggio Remco Viaggi

LE QUOTE NON COMPRENDONO
– ESTA quota da quantificare
– Pasti ed ingressi non espressamente indicati
– Bevande ai pasti
– escursioni facoltative
– Mance obbligatorie da pagare in loco
– Tutto quanto non espressamente indicato ne “Le quote comprendono”.

SUPPLEMENTI
MANCE OBBLIGATORIE DA PAGARE IN LOCO: dai $ 100,00 ai $ 120,00pp in base al numero dei partecipanti sul bus

La quotazione è basata sul cambio odierno pari a 1 EUR = 1,1 USD.
In caso di oscillazione valutaria, la quota potrà essere aggiornata fino al giorno del saldo

 

Mappa

Richiedi informazioni su questo prodotto